Perchè abitare in BORGO SAN PAOLO

Circoscrizione 3

Borgo San Paolo è un quartiere ubicato nella zona occidentale della città di Torino, appartenente alla Circoscrizione 3, insieme ai quartieri Lesna, Cenisia, Pozzo Strada e Cit Turin, più il piccolo Rione Lancia, chiamato così perché ospitò la casa automobilistica torinese Lancia.

Image

Il territorio di Borgo San Paolo è così delimitato: a nord da corso Peschiera (quartiere Cenisia), a ovest da corso Trapani (quartiere Pozzo Strada), a est da corso Castelfidardo-Corso Mediterraneo (tratto ferroviario Torino sud, confinante col quartiere Crocetta) e infine a sud da via Tirreno (quartiere Santa Rita).

Il quartiere, con la sua caratteristica topografia a ”tela di ragno” – voluta nel 1899 da Giolitti – deve il suo sviluppo nel recente passato quando, a partire dagli inizi 1900, fu scelto come area nella quale impiantare grandi industrie, come la Lancia, la SIP, la Materferro (fiat Ferroviaria) con la  conseguente espansione di un popoloso quartiere residenziale.

Image
Image

A partire dagli anni ’80 molti degli insediamenti industriali, ormai obsoleti, furono abbattuti per fare spazio a nuovi caseggiati, studentati e aree verdi – l’area verde Pietro Mennea in piazza Marmolada e quella intitolata a Alfredo Pezzana tra Via Bagnasco e Corso Lione – che, con lungimirante intelligenza, sono stati arricchiti da opere d’arte contemporanea.Ne sono esempio l’Igloo di Mario Merz in Corso Mediterraneo, incrocio con Corso Lione, l’Opera per Torino, costruzione in mattoni di Per Kirkeby o, ancora, l’opera “Albero Giardino” di Giuseppe Penone, posta tra Corso Mediterraneo e corso Ferrucci.

La riqualificazione complessiva del quartiere ha determinato negli ultimi anni un rialzo dei prezzi per l’acquisto di abitazioni.

La forbice è molto ampia perché va dai 1.000,00 €/mq per abitazioni di tipo economico da ristruttura, fino ai 3.400,00 €/mq per abitazioni di recente costruzione in ottimo stato.

Come sempre bisogna evitare generalizzazioni e valutare, casa per casa, tutte le variabili che possono determinare il prezzo di mercato di ogni singolo alloggio.

Curiosità: nelle vicinanze del Igloo, doveva sorgere il nuovo grattacielo della Regione Piemonte. Il cambio ai vertici della Regione Piemonte ha determinato un cambio di destinazione dell’opera che è stata invece costruita (non ancora finita) nel quartiere di Nizza Millefonti. Le cubature disponibili del piano regolatore tuttavia sono rimaste disponibili e il quartiere di Borgo San Paolo ora vede la riconversione di questo triangolo completato da un progetto che comprende la costruzione di due edifici a torre. Gli edifici, uno a destinazione terziario e l’altro a residenziale, sono state progettati con altezza rispettivamente di 100 e 65 metri, ma a tutt’oggi ancora i lavori non sono iniziati.

Image

Per coloro che amano i mercati, buone notizie. Nell’adiacente quartiere Cenisia, lungo corso Racconigi, si trova uno dei mercati più vivaci e ricchi di proposte commerciali, sia nel settore alimentare che extralimentare. Questo mercato, aperto tutti i giorni esclusa la domenica, è il secondo, per grandezza, della città e ha fama di essere quello che maggiormente di sviluppa in lunghezza.

In Corso Racconigi si svolge tutti gli anni (salvo emergenza Covid o altri impedimenti) la Festa d’Autunno organizzata dall’Associazione Commercianti, un’ottima occasione per vivere il quartiere in un’atmosfera di serenità e svago.

Infine, notizia non meno importante per coloro che hanno deciso di fare di Borgo San Paolo la loro dimora, esiste un progetto finanziato dala  Regione Piemonte (4,3 milioni di euro), Trm (3,7 milioni di euro) ed Rfi (3,5 milioni di euro) per la realizzazione di una stazione ferroviaria – la sesta a Torino – che sorgerà nei pressi del Parco Ruffini rappresenterà il punto d’incontro di due linee del Servizio metropolitano ferroviario che collega la città con la provincia. Parliamo della Sfm 3, che collega Porta Susa con la bassa val Susa, e della futura Sfm5. Quest’ultima unirà il centro cittadino con l’ospedale San Luigi di Orbassano, transitando dal centro commerciale Le Gru di Grugliasco (dove sorgerà una seconda nuova fermata).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi